Il Documento di Valutazione dei Rischi e l’integrazione in emergenza COVID-19


Il documento di valutazione rischi, noto anche come D.V.R., è il documento che viene redatto in seguito alla
valutazione di tutti i rischi presenti in azienda. 

Il datore di lavoro è tenuto alla valutazione dei rischi ai sensi degli art. 17 e 28 del D,Lgs 81/08.

Il titolo 10 dello stesso decreto stabilisce l’obbligo di una specifica valutazione per il rischio da agenti biologici.

Il rischio legato alla diffusione del Covid-19 è associato alla popolazione generale e diventa rilevante ai fini

della Valutazione dei Rischi nel solo caso in cui l’attività lavorativa ha caratteristiche tali da modificare l’esposizione.

In tutti i casi in cui il lavoratore, durante la fase lavorativa,   è  tenuto ad applicare particolari procedure per la tutela della salute,

è necessario pertanto integrare  il documento di valutazione dei rischi.

La Prisma srl eroga un servizio di consulenza per l 'integrazione  al   DVR aziendale. Il nuovo documento, vi consentirà di restare

in regola con la normativa.  La consulenza sarà del tutto gratuita.

                                                                                 CONTATTACI

 

 


Altri Servizi

Vedi Tutti